Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitici necessari al funzionamento del sito ed al miglioramento dell’esperienza di navigazione dell’utente. Continuando la navigazione sul Sito l’Utente avrà acconsentito all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni o per modificare la tua scelta seleziona il link di riferimento...

News

Un fiume rubato?

Dov'è finita l'acqua del Fiume Alcantara ?
L’ecosistema fluviale, già messo a dura prova dall’inquinamento delle sue acque, sta lentamente morendo a causa della mancanza di acqua, che, anche se con una portata minima per il periodo estivo, doveva essere presente.
Il WWF Sicilia Nord – Orientale chiede chiarimenti agli Enti preposti al controllo e alla tutela di uno dei fiumi più importanti della nostra Sicilia.
Egr.
Ente Parco Pluviale dell’Alcantara
Autorità di Bacino del Distretto Idrografico della Sicilia
Dirigente Generale Dipartimento Regionale Ambiente
Dirigente Generale Regionale Acque e Rifiuti
Direzione Generale MATTM per la sicurezza del suolo e dell’acqua (SUA)
Direzione Generale MATTM per il patrimonio naturalistico (PNA)
Oggetto: Richiesta chiarimenti in merito alla situazione idrologica del fiume Alcantara.
Con la presente, a seguito di numerose segnalazioni di cittadini e di opportuno sopralluogo effettuato dalla scrivente organizzazione, corredato da foto effettuate tra i comuni di Mojo Alcantara e Castiglione, che si allegano al presente documento e che attestano anche la drammatica morìa dei pesci presenti nel fiume Alcantara,
si chiede di sapere:
Se si è a conoscenza del possibile motivo per il quale il fiume Alcantara, tra i comuni prima indicati, è privo, da diversi mesi, della presenza di acqua;
Se risulta a verità il rilascio di concessione di utilizzo delle acque del fiume per uso privato e/o pubblico;
Se è esistente l’obbligo, tra le clausole della eventuale concessione, di re-immissioni delle acque nell’alveo dello stesso fiume, dopo il loro ipotetico uso;
Quali sono i possibili destinatari di queste concessioni;
Se in tali concessioni è indicato il limite massimo di prelievo idrico in relazione alle stagioni o ai periodi e qual è siffatto limite;
Se vengono effettuati, dalle autorità preposte, controlli al fine di garantire il Livello Minimo Vitale del fiume (DMV), come previsto dalla legge vigente.
Si evidenzia che il fiume Alcantara è un bene preziosissimo per tutti i siciliani, sia per la sua più che millenaria storia sia, ancor di più, per il suo ecosistema fluviale che lo rende unico. Qualsiasi alterazione delle sue condizioni ambientali, anche minime, dettate da non governate necessità a fini antropici, risulterebbe un vero e proprio delitto verso i siciliani e l’ambiente della nostra meravigliosa Isola.

 

Prossimi Appuntamenti

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31