Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitici necessari al funzionamento del sito ed al miglioramento dell’esperienza di navigazione dell’utente. Continuando la navigazione sul Sito l’Utente avrà acconsentito all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni o per modificare la tua scelta seleziona il link di riferimento...

 

WWF logo

 

clima190

 

clima190

 

1.190

 

WWF EDUCAZIONE AMBIENTALE EVENTI E MANIFESTAZIONI ESCURSIONI

Le ultime notizie a portata di CLICK

 

 Conoscere l'ambiente in cui viviamo  Glie eventi più importanti a cui partecipare  Le nostre escursioni alla scoperta del territorio

Grotta del Burò - Rifugio Monte La Nave

Parco dell'Etna

Rifugio Monte La Nave – Grotta del Burò

domenica - 27 marzo 2011

Escursione in automobile


 

Rifugio Monte La Nave

Il percorso si snoda all’interno della Contrada Bosco Chiuso sul versante ovest dell’Etna a ridosso dell’abitato di Maletto. Percorreremo un sentiero che, partendo da un’area attrezzata, arriva, dopo aver attraversato un bosco misto di lecci, pini e man mano che si sale di faggi e pioppi, presso il Rifugio di Monte La Nave. Il panorama è quanto di più bello, con l’Etna alle spalle, lo sguardo spazia sulla dorsale dei Nebrodi, su monte Soro, per arrivare, in fondo,  fino a Floresta. La fatica della salita, potrà essere allietata dal canto delle cincie e dal picchettio dei picchi sui tronchi degli alberi. Giunti al Rifugio, dopo una breve sosta, si continuerà fino a raggiungere, dopo circa duecento metri, la pista pedemontana che circonda il vulcano. Continueremo il nostro percorso fino ad arrivare in prossimità di Monte Maletto.

 Grotta del Buro’

Il percorso per arrivare alla Grotta del Burò costeggia una recinzione che sale per circa ottocento metri fino all’imbocco della stessa. Il paesaggio è caratterizzato da opere di trasformazione agraria come: terrazzamenti, trazzere, muretti a secco, casudde in pietra lavica e ovili, che rappresentano tipici esempi della civiltà contadina sulle pendici dell’Etna. La grotta è formata da un'ampia galleria di scorrimento, posta a 1225 m. slm e lunga 246 m. Il pavimento è formato da grandi blocchi di crollo e scorie laviche grossolane; a metà della galleria vi è una zona fangosa dove l'abbondante percolamento può dar luogo a pozzanghere. La volta è quasi sempre più alta di 3 m, le  pareti in qualche tratto mostrano delle rigature orizzontali e dei cordoni. Nel tratto terminale la galleria si divide in due gallerie più piccole e parallele che si ricongiungono più a valle. La grotta che ospita al suo interno una numerosa colonia di pipistrelli, termina con una piccola sala dalla forma irregolare.

Livello di difficoltà: medio

Attrezzatura consigliata:  scarpe trekking (obbligatorie) -  abbigliamento consono alla stagione -  berretto -  binocolo -  macchina fotografica -   k-way

Vedi pure: PROGRAMMA Grotta del Burò - Rifugio Monte La Nave locandina pighevole

Galleria FOTOGRAFICA

 

Prossimi Appuntamenti