WWF logo

 

clima190

 

clima190

 

1.190

 

WWF EDUCAZIONE AMBIENTALE EVENTI E MANIFESTAZIONI ESCURSIONI

Le ultime notizie a portata di CLICK

 

 Conoscere l'ambiente in cui viviamo  Glie eventi più importanti a cui partecipare  Le nostre escursioni alla scoperta del territorio

RNO Vendicari

 

 Riserva Naturale Orientata di Vendicari (Noto)

Domenica 11 gennaio 2009

 http://www.oasiavendicari.it/images/logo-riserva.jpg

La riserva naturale di Vendicari che si estende per più di otto chilometri, lungo la costa Sud-Orientale della Sicilia, è  caratterizzata da un complesso sistema di pantani che ne fanno uno fra gli ambienti umidi di maggiore interesse in Italia. Vendicari è una riserva strategica per l’importanza che riveste nella migrazione degli uccelli europei. In primavera rappresenta la prima area di sosta, mentre durante la migrazione autunnale è l’ultima “area di servizio” dove poter fare il pieno, prima di affrontare una traversata di oltre 350 km, che porterà gli uccelli sul continente africano. L’area umida di Vendicari è formata da tre pantani che prendono il nome di “Pantano Piccolo”, “Pantano Grande” e “Pantano Vendicari”. Il Pantano Piccolo è l’unico alimentato da  sorgenti sotterranee; non prosciugandosi d’estate, da la possibilità a molti uccelli di trattenersi nella riserva anche nei mesi caldi. La presenza degli uccelli varia  con il variare delle stagioni. Significativa è la presenza dei fenicotteri, la maggior parte dei quali arriva in autunno per fermarsi tutto l’inverno. Particolarmente interessante è la vegetazione presente nella riserva; vi rimangono lembi di vegetazione a macchia mediterranea assolutamente integri. Vendicari come zona umida, è ricca di acque ma questa abbondanza è sminuita dal loro alto tenore di salinità e dai lunghi periodi di siccità pertanto,  nei suoi ecosistemi, possono vivere solo piante altamente specializzate in grado di adattarsi a questi parametri. La fascia costiera è colonizzata da poche piante pioniere che riescono ad adattarsi ad un ambiente sabbioso, mentre nella fascia retrostante, lungo le dune,  sono il ginepro ed il lentisco che hanno il sopravvento sulle altre piante. La presenza dell’uomo nell’area è testimoniata da importanti resti, quali una struttura per la lavorazione del pesce, una chiesa e una necropoli bizantina, una Torre Sveva  e una tonnara.

Escursione per tutti - Una lunga e piacevole passeggiata, in uno dei posti più belli della Sicilia.

Attrezzatura consigliata: scarpe trekking, abbigliamento consono alla stagione, macchina fotografica; binocolo; k-way o giacca  a vento; asciugamano (c’è la possibilità di guadare un piccolo corso d’acqua)

Vedi pure: PROGRAMMA RNO Vendicari

Galleria FOTOGRAFICA

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter! E' gratuita.
Privacy e Termini di Utilizzo
Ricevi tutti gli aggiornamenti sulle nostre escursioni e sui nostri eventi.

Prossimi Appuntamenti